CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DI G.M.C. RACING TRAMITE IL SITO VENDITE WWW.GMCRACING.COM

Si prega di leggere attentamente le presenti condizioni di vendita.

 

            1. Identificazione del Fornitore

I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita dalla ANZELINI F.LLI S.N.C. DI ANZELINI GIULIANO & MARCO con sede in Via B. Clesio 37 - Fondo (TN) - 38013, iscritta presso TN 193210, partita IVA e codice fiscale n.  01996850226, posta elettronica info@gmc-racing.it, tel. e fax 0463 839518, di seguito indicata come «G.M.C. Racing».

 

            2. In generale

Le presenti condizioni generali di vendita valgono per il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali di G.M.C. Racing, stipulato tra questi e l'Acquirente nell'ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato da G.M.C. Racing.

 

3. Prezzi

I prezzi di vendita sono comprensivi di IVA e di ogni altra eventuale imposta.

Il costo della spedizione sino al domicilio dell'Acquirente è a carico dello stesso.

I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori, se presenti, pur non ricompresi nel prezzo di acquisto, sono indicati e calcolati nella procedura di acquisto prima dell’inoltro dell’ordine da parte dell’acquirente ed altresì contenuti nella pagina web di riepilogo dell’ordine effettuato.

 

4. Ordinazioni e conclusione del contratto

Gli ordini possono essere inoltrati previa registrazione sul sito di G.M.C. Racing (shop.gmcracing.com/), nella quale devono essere chiaramente indicate in modo veritiero, tutte le informazioni richieste. Gli ordini incompleti non verranno presi in considerazione.

Le indicazioni presenti sul sito relative alle quantità minime ordinabili sono vincolanti. Se tali indicazioni non dovessero essere presenti, si intende come quantità minima il pezzo singolo per i materiali in stock e il metro lineare per i cavi, manicotti, tubi e similari.

Il Contratto stipulato tramite il sito di G.M.C. Racing si intende concluso nel momento in cui l'Acquirente riceve, via e-mail, la formale conferma dell'ordine da parte di G.M.C. Racing, attraverso la quale la stessa accetta l'ordine inviato dall'Acquirente e lo informa di poter procedere all'evasione dello stesso. Il contratto si conclude nel luogo in cui è situata la sede di  G.M.C. Racing.

 

5. Consegna ed evasione ordini

I prodotti verranno consegnati con le modalità scelte dall'acquirente tra quelle indicate sul sito web al momento dell'offerta.

In caso di consegna a mezzo spedizione, G.M.C. Racing provvederà a recapitare all'acquirente, presso l'indirizzo indicato da questi, i prodotti selezionati e ordinati.

Gli ordini verranno evasi nel più breve tempo possibile e comunque la consegna avverrà entro 30 giorni dalla conclusione del contratto, salvo diversi accordi tra le parti.

Qualora il venditore non consegni il bene entro 30 giorni o nel termine pattuito, l'acquirente invita il venditore ad effettuare la consegna entro un termine supplementare appropriato alle circostanze.

Le spedizioni sono affidate a corrieri, per questa ragione la G.M.C. Racing non è responsabile per eventuali danni, ritardi di consegna o perdita di materiale, gravando sull'acquirente i rischi connessi al trasporto dei beni.

Il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni si trasferisce all'acquirente nel momento in cui quest'ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente nel possesso dei beni.

Si raccomanda pertanto, di verificare immediatamente lo stato della merce al momento della consegna e informare il vettore di eventuali danneggiamenti che dovessero essere stati dallo stesso causati, in quanto accettando il pacco senza riserva, G.M.C. Racing non potrà essere ritenuta responsabile di alcun danno.

Il rischio si trasferisce all'acquirente già al momento della consegna del bene al vettore qualora quest'ultimo sia stato scelto dall'acquirente.

 

6. Garanzia legale di conformità

Qualora l'acquirente siaun consumatore,qualepersona fisica che compie l'acquisto per scopi NON riferibili all'attività commerciale o professionale eventualmente svolta, G.M.C. Racing risponde per eventuali difetti di conformità secondo quanto previsto dal D.Lgs. 206/2005, cui si rinvia.

Ai fini del presente contratto si presume che i beni di consumo siano conformi al contratto se, ove pertinenti, coesistono le seguenti circostanze: a) sono idonei all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo; b) sono conformi alla descrizione fatta dal venditore e possiedono le qualità del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello; c) presentano la qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e, se del caso, delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche dei beni fatte al riguardo dal venditore, dal produttore o dal suo agente o rappresentante, in particolare nella pubblicità o sull’etichettatura; d) sono altresì idonei all’uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto e che il venditore abbia accettato anche per fatti concludenti.

Ai fini della descrizione del prodotto il venditore G.M.C. Racing specifica espressamente quanto segue: a) i prodotti venduti sono da utilizzarsi esclusivamente su veicoli da competizione ove il regolamento li permetta; b) i prodotti venduti non sono in alcun modo omologati per uso stradale; c) i prodotti venduti non vanno per nessun motivo installati allo scopo di sostituire parti originali su vetture stradali; d) unica prerogativa e obiettivo dei prodotti venduti è infatti da intendersi esclusivamente il limitato miglioramento delle "performance" dell'auto durante regolari competizioni sportive; e) l'utilizzo dei prodotti venduti, di cui non può essere garantita durata alcuna, comporta ad esempio ridotta durata di tutti gli altri componenti dell'auto, maggiori rumorosità, maggiori vibrazioni, maggiori consumi, etc.; f) si evidenzia che l'uso dei prodotti venduti su veicoli può creare delle sollecitazioni o problematiche anche molto gravi e di difficile previsione, spesso collegate anche alle diverse possibili modalità di montaggio degli stessi.

Alla luce di tale descrizione, tranne rare e circoscritte eccezioni dovute a evidenti difetti di fabbricazione immediatamente riscontrati al momento della consegna, non è possibile pertanto fornire alcuna garanzia dei prodotti distribuiti e venduti da G.M.C. Racing, né garantire la compatibilità con le altre componenti meccaniche del veicolo su cui vengano montati. L'acquirente e/o utilizzatore, avendo controllato i suddetti componenti, è pertanto il solo a decidere come e dove usarli nell'applicazione della sua attenta progettazione e si assume in questo modo tutti i rischi, oltre che possibili ed eventuali mancati guadagni o vendite, perdite, costi di merci o servizi sostitutivi, interruzioni di attività, danni a cose o persone o animali o eventuali danni diretti, indiretti, incidentali o patrimoniali che ne possono derivare.

In caso di difetto di conformità, l’acquirente potrà chiedere la riparazione o la sostituzione del bene acquistato. La richiesta dovrà essere fatta pervenire in forma scritta a G.M.C. Racing, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo.

I materiali reperiti da G.M.C. Racing sul mercato per conto del cliente (quelli non presenti nel nostro catalogo on-line e richiesti su vostra indicazione) vengono forniti così come sono, senza alcuna garanzia per l'acquirente NON consumatore. Per questo motivo non verranno accettati reclami sulla loro qualità (ossidazione, mancata documentazione, mancanza di imballaggio, finitura, etc.).

I materiali inviati a produttori o fornitori di servizi per riparazioni, trattamenti o sostituzioni in garanzia, viaggiano a rischio e a spese del cliente.

Tutti i prodotti G.M.C. Racing sono riconoscibili grazie alle scritte serigrafate su di essi o con etichette o sulle confezioni stesse. L'alterazione o la rimozione delle suddette scritte da parte del rivenditore/utilizzatore comporterà un mancato riconoscimento di ogni garanzia da parte di G.M.C. Racing.

Nei casi in cui non dovesse essere applicabile la normativa di cui al D.Lgs. 206/2005 – Codice del Consumo in quanto l'acquirente non riveste la qualità di consumatore, operano gli articoli 1490 e seguenti del codice civile in materia di garanzia dei vizi della cosa venduta. In particolare, in relazione al disposto degli articoli 1490 e 1491 del codice civile si conviene la esclusione della garanzia per i vizi della cosa venduta.

 

7. Diritto di recesso

Come previsto dalla vigente normativa relativa ai contratti a distanza, qualora acquirente siaunapersona fisica che compie l'acquisto per scopi NON riferibili all'attività commerciale o professionale eventualmente svolta, ha diritto diritto di recedere dal contratto stipulato, entro il termine di 14 (quattordici) giorni lavorativi, decorrente dal giorno in cui l'Acquirente o un terzo, diverso dal vettore e dall'Acquirente stesso designato, acquisisce il possesso fisico dei beni.

Prima della scadenza di tale periodo, il consumatore che intenda esercitare il diritto di recesso deve darne comunicazione scritta a G.M.C. Racing. Il consumatore deve restituire la merce senza indebito ritardo e in ogni caso, entro quattordici giorni dalla data in cui ha comunicato la sua decisione di recedere dal contratto.

Il costo diretto della restituzione dei beni è a carico del consumatore.

I beni devono essere restituiti esenti da manipolazioni che ne diminuiscano il valore (pari al nuovo, tali da poter essere rivenduti ad altri, la merce non deve essere stata installata), in caso contrario il consumatore sarà ritenuto responsabile della diminuzione di valore del bene.

Eccezioni: il diritto di recesso è sottoposto a tutte le eccezioni previste dall'art. 59, D.Lgs. 206/2005 e, in particolare, il diritto di recesso non si applica nelle seguenti ipotesi: - per la fornitura di beni costruiti e confezionati su misura, in base alle indicazioni e specifiche esigenze del consumatore o comunque personalizzati, come normalmente . Il cliente non potrà recedere dal contratto dunque, nel caso in cui il bene sia stato appositamente costruito per il cliente, anche mediante accordi presi telefonicamente o a mezzo e-mail; - il diritto di recesso non si applica per la fornitura di beni il cui prezzo è legato a fluttuazioni nel mercato finanziario che G.M.C. Racing non è in grado di controllare e che possono verificarsi durante il periodo di recesso. Nessun diritto di recesso è previsto qualora non dovesse essere applicabile la normativa di cui al D.Lgs. n. 206/2005 Codice del Consumo, in quanto l'acquirente non riveste la qualità di consumatore.

 

8. Garanzia commerciale

G.M.C. Racing non fornisce alcuna garanzia commerciale per i beni messi in vendita sul proprio sito.

 

9. Disponibilità

Qualora un ordine fosse relativo ad un bene non più disponibile in magazzino, G.M.C. Racing, tramite e-mail, renderà noto all'Acquirente se il bene non sia più prenotabile ovvero quali siano i tempi di attesa per ottenere il bene scelto, chiedendo se intende confermare l'ordine o meno.

 

10. Pagamenti

L’Acquirente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato contestualmente all'ordine.

L'obbligazione sopra riportata, nonché la garanzia del buon fine del pagamento che l’acquirente effettua, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, il loro inadempimento comporterà la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c.

Pertanto, G.M.C. Racing non terrà conto degli ordini che perverranno in mancanza del pagamento dell'intero importo dovuto.

Le modalità di pagamento sono chiaramente indicate nella procedura di acquisto prima dell’inoltro dell’ordine da parte dell’acquirente.

11. Esenzioni IVA ed esportazioni

L'esportazione delle merci in paesi extra  CEE è regolata dalle vigenti norme in materia. Nel caso in cui il cliente volesse usufruire dell'esenzione del pagamento dell'IVA, dovrà fornirci una copia della dichiarazione d'intento prima della consegna della merce.

I cittadini o le ditte extra CEE che volessero acquistare le nostre merci, sono tenuti a pagare in anticipo mediante bonifico bancario o carta di credito. Si riserva il diritto di trattenere una cauzione pari al 20% del valore della merce sino al ricevimento dei documenti di avvenuta esportazione.

 

12. Dati anagrafici

Il cliente è tenuto a comunicare i propri dati anagrafici in maniera veritiera. G.M.C. Racing considererà corretti i dati forniti ai fini della spedizione e della fatturazione della merce.

L'acquirente è tenuto a verificare la correttezza dei dati anagrafici forniti.

I dati anagrafici possono essere modificati in qualunque momento accedendo al sito di G.M.C. Racing, attraverso l'apposita sezione.

G.M.C. Racing non potrà ritenersi responsabile verso l’acquirente nel caso di inconvenienti derivanti dall'uso di dati anagrafici non corretti forniti dal cliente.

 

            13. Modalità di archiviazione del contratto

Ai sensi dell’art. 12 del d.lgs. 70/2003, il Fornitore informa l’Acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale/cartacea sul server/presso la sede del Fornitore stesso, secondo criteri di riservatezza e sicurezza.  

L’Acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto on-line, a provvedere alla stampa e alla conservazione delle presenti condizioni generali di vendita.

G.M.C. Racing non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente nel caso di disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del proprio controllo.

Le connessioni al sito G.M.C. Racing non si svolgono attraverso una connessione sicura, tranne che per la transazione con carta di credito che è gestita direttamente sul server sicuro da parte di Satefi (Gruppo Banca Intesa).

G.M.C. Racing non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito e altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati o dei dati forniti per l'inoltro dell'ordine.

 

            14. Tutela della riservatezza e trattamento dei dati personali

G.M.C. Racing tutela la privacy dei propri clienti e garantisce che il trattamento dei dati è conforme

a quanto previsto dalla normativa sulla privacy di cui al d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196.

I dati personali anagrafici e fiscali acquisiti direttamente e/o tramite terzi dal venditore, titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati in forma cartacea, informatica, telematica, in relazione alle modalità di trattamento, con la finalità di registrare l’ordine e attivare nei suoi confronti le procedure per l’esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni, oltre all’adempimento degli eventuali obblighi di legge, nonché per consentire una efficace gestione dei rapporti commerciali nella misura necessaria per espletare al meglio il servizio richiesto (art. 24, comma 1, lettera b), d.lgs. 196/2003).

Il venditore si obbliga a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmesse dall’acquirente e di non rivelarle a persone non autorizzate, né a usarle per scopi diversi da quelli per i quali sono stati raccolti o a trasmetterli a terze parti Tali dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell’autorità giudiziaria ovvero di altre autorità per legge autorizzate.

I dati personali saranno comunicati, previa sottoscrizione di un impegno di riservatezza dei dati stessi, solo a soggetti delegati all’espletamento delle attività necessarie per l’esecuzione del contratto stipulato e comunicati esclusivamente nell’ambito di tale finalità.

L’acquirente gode dei diritti di cui all’art. 7 del d.lgs. 196/2003 e cioè del diritto di ottenere:

a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. L’interessato ha inoltre il diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

La comunicazione dei propri dati personali da parte dell’acquirente è condizione necessaria per la

corretta e tempestiva esecuzione del presente contratto. In difetto, non potrà essere dato corso alla domanda dell’acquirente stesso.

In ogni caso, i dati acquisiti saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati. La loro rimozione avverrà comunque in maniera sicura.

Titolare della raccolta e del trattamento dei dati personali, è:

ANZELINI F.LLI S.N.C. DI ANZELINI GIULIANO & MARCO con sede in Via B. Clesio 37 - Fondo (TN) - 38013, iscritta presso TN 193210, partita IVA e codice fiscale n.  01996850226, posta elettronica info@gmc-racing.it, tel. e fax 0463 839518,

al quale l’acquirente potrà indirizzare, presso la sede aziendale, ogni richiesta.

Tutto quanto dovesse pervenire all’indirizzo di posta (anche elettronica) del venditore (richieste, suggerimenti, idee, informazioni, materiali ecc.) non sarà considerato informazione o dato di natura confidenziale, non dovrà violare diritti altrui e dovrà contenere informazioni valide, non lesive di diritti altrui e veritiere, in ogni caso non potrà essere attribuita al Fornitore responsabilità alcuna sul contenuto dei messaggi stessi.

 

15. Accettazione delle norme

La conferma di un ordine o di una richiesta di preventivo a G.M.C. Racing, scritta, telefonica o verbale che sia effettuata con qualsivoglia mezzo, indica implicitamente l'accettazione di tutte le presenti condizioni generali di vendita.

 

16. Varie

Tutti i marchi trattati da G.M.C. Racing sono di esclusiva proprietà dei rispettivi proprietari.

Tutti i contenuti, le pagine, i testi e le immagini sono di proprietà esclusiva di ANZELINI F.LLI DI ANZELINI GIULIANO E MARCO S.N.C.

I paesi d'origine, data la particolare natura delle merci trattate, non sono identificabili se non chiaramente indicati sui materiali stessi. G.M.C. Racing non si assume responsabilità su indicazioni date da terzi.

Per qualsiasi controversia legale rivolgersi a: STUDIO LEGALE AVVOCATO LORENZO WIDMANN, VIA E. BERGAMO 9, 38023 CLES(TN) – Tel. 0463-422516.

 

17. Legge applicabile e rinvio

Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.

 

18. Controversie

Ogni controversia relativa alla applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione dei contratti d'acquisto stipulati "on line" tramite il sito di G.M.C. Racing è sottoposta alla giurisdizione italiana.

Nell'ipotesi di Acquirente NON consumatore si conviene che ogni controversia, anche in deroga alle norme relative alla competenza territoriale, sarà di esclusiva competenza del Foro in cui ha la propria sede legale G.M.C. Racing.